giovedì 14 ottobre 2010

sono una ragazza intelligente


Ciao, sono una ragazza intelligente di Latina.
Seguo sempre la vostra trasmissione perché credo che voi capiate davvero noi ragazze di oggi che vivono a Latina.
Io non faccio per vantarmi ma credo che sono sempre stata sopra la media della mia età perché sono sviluppata anche prima delle mie coetanee e questo ti segna la tua sensibilità soprattutto in una città come Latina.
Volevo intervenire sulla discussione dell'importanza della prima volta perché purtroppo essendo sviluppata presto sono diventata un oggetto sessuale anche se avrei preferito rimanere nell'infanzia più a lungo a giocare con le barbie con mia cugina che purtroppo lei è brutta, diciamo, e non è stata un oggetto sessuale come me anche se per fortuna adesso ha trovato una ragazzo serio qui a Latina.
Vorrei dire alle ragazze intelligenti come me che non bisogna buttarsi via perché ognuna ha i suoi tempi che non sono quelli dei ragazzi che non hanno i nostri problemi perché loro tanto quello che fanno fanno bene e nessuno li infama se fanno le esperienze anzi tutti gli fanno i complimenti (almeno qui a Latina).
Quindi ragazze fate come me non buttatevi via perché è bello conservarsi la dignità per darla a un ragazzo che ha dimostrato di amarci e aspettarci anche a lungo anche davanti a tutta una città che si comporta diversamente, tipo Latina.
Mi raccomando :)

Pecorina '98.

11 commenti:

  1. Un esercizio di stile notevole. L'unica cosa che tradisce la statura di chi scrive è l'uso appropriato della punteggiatura ;)
    e brava Marina.

    RispondiElimina
  2. grazie Piko da marina (di Latina)

    RispondiElimina
  3. Lucio Lucio Lucio, che te lo dico a fare?
    In quanto a quell'altro, no ... quello dietro, quello che si nasconde dietro un dito e nasconde il resto della mano nel sasso ... ecco sì, lei, signor PETER: che vogliamo fare? Sempre e solo satira senza raucedine?

    RispondiElimina
  4. marina, i sogni sono fatti dello stesso materiale delle geox

    Se ti chiamassi katia, almeno di positivo avresti la k nel nome

    Mi fa sempre piacere sentire la tua acerrimia che acerrima, Marina mi fai una ricarica da 5 eeuri alla meningite?

    RispondiElimina
  5. sempre attezzosa, come chi ha preso l'abilitazione a portare bimotori o la Siss. Snob edulcorata dai modi artati da passati 7-- a greco e il vando dei 5++ in jogging.

    Smettila di fare la tenera saputella! in fondo sei cheer leader come tutte le donne, ma usi i costumi delle hostess a terra della lufthansa, con quella postura da amante di russel crowe in beautiful mind.

    Ti percuoterei con la ruota anteriore del califfo da nando lo sfascio sulla casilina..LA smetti!

    tanto l'ultimo post, l'ho scritto per persone come te, che ho la forza di odiare e la spregiudicatezza di ammirare.

    stronza.

    RispondiElimina
  6. sono onorata nonché stronza, ma cheer leader no, ti prego!
    vado a leggere l'ultimo post.

    RispondiElimina
  7. Scusa Marina, ma di dove sei......?

    RispondiElimina
  8. ciao Claudio
    in onore del quizzismo imperante ti lascio scegliere la risposta che pensi possa esser vera (salvo poi eventualmente correggerla)
    A)della provincia di Alessandria ma ho studiato e lavoro a Torino
    B) della provincia di Isernia
    C) di Chiavari ma lavoro a Genova
    D) della provincia di Viterbo

    RispondiElimina